Il CAMBIAMENTO è complesso, difficile da anticipare, da capire e quando la situazione risulta essere più chiara potrebbe essere già finito, passato.
È dinamicità, è visione strategica, è leadership ed è gestione delle persone: tutte competenze che sono state individuate dalle Junior Enterprise italiane come skill di cui si ha necessità e di cui è imprescindibile prendere consapevolezza ed implementarle nelle diverse realtà associative.

Inoltre, considerando che velocità è un elemento distintivo sia del CAMBIAMENTO sia delle Junior – tenendo conto dell’elevato turnover – è importante fornire degli strumenti utili a tutte le JE per creare una cultura organizzativa condivisa e solida per affrontare i cambiamenti del futuro tali da poter permettere al nostro fantastico Network di poter continuare a crescere in maniera decisiva e sempre più incisiva nel panorama italiano.

 

Il CAMBIAMENTO è presente anche all’infuori del microcosmo delle Junior.

Con l’avvento della Digital Trasformation e dell’IA, e con le nuove esigenze da parte dei clienti e la saturazione dei mercati, il cambiamento è – e sarà sempre più – inevitabile. Dunque, risulta essere necessaria la capacità e sensibilità nell’individuarlo, saperlo accogliere, evidenziando e facendo risaltare tutte le opportunità che questo può apportare in tutti gli ambiti che tocca. 

L’EVENTO
Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare.
(Winston Churchill)
Il JIOM 2018 sarà un evento veramente speciale.

Un meeting che aspettiamo e stiamo preparando con l’obiettivo di renderlo il più memorabile ed utile per ognuno dei partecipanti, relatori, sponsor e membri del Team JECatt.

Le tematiche affrontate saranno di utilità non solo per quanto concerne il percorso individuale all’interno delle Junior d’appartenenza e in un futuro lavorativo bensì anche per una crescita personale.

Sarà un momento di condivisione e rafforzamento del Network italiano in vista di un nuovo anno accademico ricco di CAMBIAMENTI – ad iniziare con il passaggio di testimone del Board di JADE Italia al suo successore.

Un JIOM che ha voglia di festeggiare i traguardi raggiunti in una città che si presta a riflettere la dinamicità, l’innovazione e la freschezza del microcosmo delle Junior: Milano.

Il programma intercalerà momenti di condivisione tra partecipanti così come momenti di confronto con alcune delle personalità più prestigiose e rilevanti del settore – sia per il cambiamento organizzativo sia per l’innovazione e il cambiamento apportato al mondo tecnologico tramite la Digital Trasformation e l’AI – attraverso panel e workshop.

Non mancheranno periodi più gioviali e leggeri dediti alla celebrazione di questo Meeting che è sinonimo anche di celebrazione del Network – in cui stiamo vivendo speciali e diverse avventure tutti noi.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci: jiom@jecatt.com

Stay tuned per rimanere aggiornato su tutte le novità dell’evento sulla pagina Facebook!

 

IL LOGO
Curiosità: cosa rappresenta il logo?
Comunicazione diretta e mirata. Su questo si è basata la creazione del logo.

Sono stati messi in risalto i colori distintivi della Junior organizzatrice JECatt, il nome dell’evento e la tematica che verrà affrontata in questo JIOM: il CAMBIAMENTO.

Il logo parla da solo se lo si ascolta: si è deciso di giocare con le lettere trasformando la O di JIOM, nella lettera greca maiuscola Delta, simbolo che in diverse discipline rappresenta il cambiamento.

Per quanto concerne i colori utilizzati sono stati scelti a seconda dei sentimenti che suscitano nelle persone: JECatt è blu, è innegabile e riconoscibile, nella psicologia dei colori il blu è fonte di credibilità e sicurezza ed è spesso collegato con la tecnologia; il bianco rappresenta purezza e sensibilità, qualità necessarie per affrontare il tema del JIOM; ultimo ma non ultimo il giallo.

Questo è il colore che per antonomasia rappresenta il CAMBIAMENTO e l’OTTIMISMO nell’affrontarlo.

Ed è proprio questo che vogliamo trasmettere ai nostri ospiti con questo evento.

Back to Top